Lettori fissi

martedì 4 settembre 2012

gateau di patate delizia blu

                        Gateau  di patate delizia blu
Ed eccoci qua con questa ricetta e un gateau di patate delizia blu .
Prima di parlarvi di questa ricetta vi racconto odissea di questa ricetta io l'ho fatta due domenica fa è avevo caricato le foto nel mio pc ma per mia sfortuna lunedì il mio PC è andato in ferie per sempre e dovevo cercare di recuperare queste foto e anche altre di altre ricette ma quella che mi interessava era questa le altre poco male le rifaro ma questa non posso perché queste patate sono finite perciò 
immaginate il nervoso che ho da due settimane stamattina guardavo il PC di mio marito e vedo una cartella ed entro la e cosa trovo le foto di questa ricetta non so perché e come mai le avevo caricate anche da lui e cosi ora finalmente posso mettere la ricetta. Ora vi parlo prima un po di queste patate Le patate delizie Blu me la mandate la ditta Ma.De.co che ringrazio per avermi fatto provare questa delizia.La patata Delizia blu e una patata speciale che viene coltivata nei loro terreni che si trovano a Maremmana Grotte di Castro (VT) il loro colore Blu violaceo della loro polpa e dato dalla presenza degli antociani che troviamo anche nei mirtilli nelle melenzane e nel uva scusa e quindi e una notevole fionte di antiossidanti naturali che servono contro invecchiamento ed e povera di grassi,ha un aspetto che richiama le patate gialle ed un sapore molto delicato si usa ottimamente in cucina e una volta cotta assume un colore blu Le delizie Blu sono ottime lesse,per gli gnocchi,fritte e in minestra e sono veramente ottime e io consiglio a tutte voi di provarle perché sono buonissime e ora vi mostro ricette e foto 

Ingredienti:
700 gr di patate Delizia blu
100 grammi di mortadella tagliata a fettine fine
100 gr di mozarella
2 uova sode
75 grammi di parmiggiano
Sale e pepe q.b.
Noce moscata
olio
burro
ragu (Facoltativo)
Procedimento:
Puliamo le melanzane eliminando il picciolo e tagliamole a fette spesse circa 1/2 cm. Disponiamo queste fette in un contenitore e mettiamo sopra del sale e poggiamo su di esse un peso lasciamole riposare almeno 30 minuti.Passati i 30 minuti prendiamo le melenza e le scolliamo e le friggiamo in olio caldo, quindi le mettiamo sulla carta da cucina perché cedano parte dell'olio di frittura.Nel frattempo lessiamo le patate, Appena pronte le schiacciamo con lo schiaccia patate e mettiamo la purea in un recipiente.Mentre sono ancora tiepide uniamo una bella noce di burro e amalgamarla all’impasto mettiamo anche formaggio grattugiato, sale e pepe e una spolverata di noce moscata.
Amalgamiamo bene il tutto in modo da ottenere un impasto morbido.Ungiamo una teglia con l’olio e versiamo il pangrattato e facciamo in modo che aderisca anche alle pareti della teglia.Mettiamo poco più della metà patate setacciate e foderiamo il fondo e le pareti.Mettiamo un po di ragu sopra impasto le fette di mortadella le fettine di melenzane fritte e un po di uova sode tagliate a fettine e la mozarella tagliata a fette Ricopriamo il tutto con le rimanenti patate, livellare e saldare ai bordi. Ungere con poco olio e spolverare con il pangrattato in modo da formare un velo.
Cospargiamo in superficie qualche fiocchetto di burro e mettiamo in forno caldo per una ventina di minuti, e comunque fin quando sarà ben dorato.Serviamo ben caldo
Cotto e mangiato :)

25 commenti:

  1. oh che strane che sembrano! le patate blu!
    pero' sono particolari e devono anche essere buone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si carmen molto buone e ora sono curiosa di provare le lady viola

      Elimina
  2. gustoseeeeeeeeee non conoscevo questo tipo di patate!

    RispondiElimina
  3. mai visto questo piatto *_* da provare! Molto particolare ma sarà sopratutto buono grazie ^_^

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. e si arriveranno anche le lady viola patate viola :)

      Elimina
  5. interessante da provare sicuramente!

    RispondiElimina
  6. gnam gnam,strano il colore ma credo ottimi nel sapore,ciao :)

    RispondiElimina
  7. Ciao, sono una tua nuova follower! Sono ingrassata di 7 chili solo guardando il tuo bel blog! Quando hai un attimo di tempo, ti aspetto nel mio!

    Un bacio ^^
    Maria Rita

    RispondiElimina
  8. Esistono le patate blu? Questa proprio non la sapevo!!! Ricetta molto invitante, da provare!!!

    RispondiElimina
  9. Wow che favola!!! Le cercavo e non sapevo dive trovarle!!! Faro' un figurone con questa ! Grazie Elena

    RispondiElimina
  10. sai non conoscevo queste patate, grazie per avercele segnalate

    RispondiElimina
  11. stranissime le patate blu le ho viste solo in francia ma impacchettate come patatine fritte ..così fanno effetto strano! però chissà che buone

    RispondiElimina
  12. Ma che figata! Non sapevo esistessero...chissà quanto sono buone..a quest'ora ho già l'acquolina!!!

    RispondiElimina
  13. beccata!!! sei la moglie di gargamella...e avete frullato i poveri puffi e ve li siste pure megnati noooo.....ahahahaXD scherzavo...ottima ricetta davvero unica e originale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha bella questa! Ma sono sicura che anche Gargamella di fronte a queste patate avrebbe l'acquolina in bocca e rinuncerebbe finalmente a dare la caccia ai puffi :-D Uffa le voglio assaggiare anch'io, sono curiosissima!!!!

      Elimina
    2. allora ora le facciamo trovare a gargamella cosi lascia in pace i poveri pufetti

      Elimina
  14. Ciao Cinzia, era un peccato se perdevi le foto di questa ricetta perchè hai usato un prodotto davvero particolare nel suo genere. Io le patate le adoro cucinate in qualsiasi modo ma quelle blu non le avevo mai viste e sono troppo curiosa di sapere che gusto hanno *_* Le vogliooooooo!!!!

    RispondiElimina
  15. stranissime le patate blu, mai provate!

    RispondiElimina
  16. Oddio!!!! mi fanno un po' impressione eh, ma sembrano buone :D carina la forma a cuore! PFF

    RispondiElimina
  17. Grazie mille per questa fantastica ricetta! Siamo felicissimi che vi piacciano le nostre patate! Pubblicheremo sulla nostra pagina facebook la ricetta (www.facebook.com/madecogrottedicastro).
    Ora non resta che provare anche le nostre patate vitelotte Lady Viola :)
    Seguiteci su Facebook!!!!

    RispondiElimina